Realizzato da 

Idea

Esegui ricerca

 

 

Come limitare le interazioni con altri utenti online?

Come limitare le interazioni con altri utenti online?

Giocare online, da solo o contro altri, è ormai una pratica molto diffusa tra giocatori di tutte le età, all’interno di videogiochi di ogni genere, dai giochi d’azione agli strategici, dai giochi di ruolo ai simulatori sportivi, e tanti altri. Molti di questi videogiochi supportano comunità virtuali e ciò può esporre i giocatori a potenziali rischi associati all'interazione in tempo reale con altri giocatori sconosciuti. Ad esempio:

  • I contenuti generati dagli utenti nel gioco potrebbero non essere adatti a giocatori di una determinata età
  • Alcuni giocatori potrebbero assumere comportamenti non adeguati come: linguaggio inappropriato o offensivo, bullismo nei giochi che consentono comunicazioni testuali, vocali o video, condotta scorretta nella forma di imbrogli e manomissioni o aggressività verso gli altri.
  • I giocatori potrebbero condividere informazioni personali e/o costruire relazioni con altri utenti anche al di fuori del gioco.
  • Potrebbero essere presenti link a siti web con contenuti non adatti a giocatori di una determinata età.

Per evitare questi rischi potenziali, i genitori possono utilizzare i controlli parentali presenti sul dispositivo di gioco per limitare le funzionalità di interazione online. Per scoprire come farlo, leggi le nostre guide sui controlli parentali. Inoltre, ti raccomandiamo una serie di consigli per aumentare la sicurezza di tuo figlio in contesti di gioco online:

  • Monitora le attività di tuo figlio nei giochi online. Meglio ancora, gioca insieme a lui/lei.
  • Spiega a tuo figlio che è necessario informazioni personali con altri giocatori.
  • Raccomanda a tuo figlio di non incontrare altri giocatori fuori dal gioco se non accompagnato da un genitore.
  • Incoraggia tuo figlio a segnalare eventuali problematiche quali bullismo, linguaggio scurrile, contenuti indesiderati o inviti a incontrarsi al di fuori del gioco.
  • Segnala eventuali comportamenti inappropriati utilizzando gli appositi strumenti di reclamo su console o siti web dei giochi.
  • Interrompi la comunicazione o modifica l'ID online di tuo figlio se qualcosa all'interno del gioco o il modo in cui si evolve ti mette a disagio.

Di seguito riportiamo, infine, una serie di consigli da far leggere direttamente ai tuoi figli. Per aumentare la loro consapevolezza in ambiente online, è importante renderli partecipi e consapevoli delle buone pratiche da seguire:

  • I cattivi comportamenti, come il linguaggio scurrile o il bullismo NON VANNO BENE! Puoi impedire ad altri giocatori di contattarti, segnalarli al fornitore del gioco o della piattaforma e/o parlarne ai tuoi genitori.
  • Se ti imbatti in informazioni che ti fanno sentire a disagio, parlane subito ai tuoi genitori.
  • Non inviare informazioni personali quali l'indirizzo di casa, l'indirizzo e-mail, il numero di telefono, la password o fotografie.
  • Non accettare mai di incontrare qualcuno conosciuto on-line senza prima parlarne con i tuoi genitori.